Psicogenealogia: come riappropriarsi della storia personale e familiare

Tu sei qui

Il compito della psicogenealogia clinica consiste nel far emergere gli errori, le sofferenze, così come le gioie e i piaceri della propria storia personale e familiare.

Se volete mettere ordine tra i vostri avi e conoscere più da vicino qual è la vostra eredità familiare, iniziate un percorso insieme alla dottoressa Luciana Tamagni, ottima psicoterapeuta specializzata in disturbi d’ansia, bioenergetica e psicogenealogia a Milano.

Collegare presente, passato e futuro con lo scopo di guarire difficoltà e ostacoli psicologici: la psicogenealogia trova le sue basi negli studi di Jung e Moreno, che introdussero il concetto di inconscio collettivo, familiare o di gruppo come punto all’origine di una trasmissione transgenerazionale.

La famiglia è considerata come un sistema umano, che si alimenta di un obiettivo e che si impegna ad equilibrare due inclinazioni antitetiche: il mantenimento dello status quo e la tendenza al cambiamento. Ogni individuo ha un proprio modo di intrattenere le relazioni e di agire. A sua volta il sistema famiglia interagisce con l’ambiente circostante e con svariati sistemi: sistema religioso, scolastico, economico, sociale, etc.

L’approccio transgenerazionale e la psicogenealogia si alimentano delle storie di vita dei soggetti: noi siamo la nostra storia, l’eredità psicosociale che continua a vivere in noi e che cercheremo di trasmettere poi ai nostri discendenti.

L’intervento terapeutico della dottoressa Tamagni si pone l’obiettivo di agevolare la presa di coscienza della storia familiare del soggetto per capirne le azioni e l’identità.

Blog tags: 

Prenota la Tua Visita online

Contattaci per prenotare un colloquio o richiedere Informazioni

RICHIEDI UN CONSULTO

© Copyright 2017 - Tutti i Diritti riservati  - Dott.ssa Luciana Tamagni – P.IVA: 06693110964

Privacy Policy | Cookie Policy

Adeguato al GDPR 2018